F.76 FINITURA

Nuova Formulazione per un rasante ad alte prestazioni
27 aprile 2018

CERCOL, la cui ricerca è finalizzata ad agevolare il più possibile il lavoro degli applicatori dei propri prodotti, ha modificato nel corso del 2017 la formulazione di F.76 FINITURA (Rasante cementizio frattazzabile ad elevata adesione per la finitura civile fine di supporti in calcestruzzo, riparazioni di supporti in calcestruzzo eseguite con malte da ripristino, intonaci cementizi, superfici verticali trattate con pitture al quarzo ben ancorate e coerenti), rendendolo il prodotto che, nella sua categoria, gode delle più elevate prestazioni applicative.

Infatti, pur trattandosi di un prodotto altamente additivato con polimero conforme alle normative EN 1504-2 e EN 998-1 e a ridotto assorbimento d’acqua, F.76 FINITURA è caratterizzato da un’altissima lavorabilità sia nella fase della stesura che nella successiva fase di rifinitura mediante frattazzo.

È disponibile in 2 versioni:

  • F.76 FINITURA GRIGIO, indicato per la finitura del ciclo di ripristino del calcestruzzo costituito da F.28 PROFER P, F.76 TIXO/F.76 TIXO 10 R4, che permette di proteggere efficacemente il sottofondo di applicazione dall’azione degli agenti atmosferici e degli inquinanti
  • F.76 FINITURA BIANCO, per la finitura protettiva e “ad effetto goccia” di intonaci o superfici verticali in genere, caratterizzato da una tonalità ad alto punto di bianco (“Total White”)

Le superfici regolarizzate con F.76 FINITURA sono perfettamente idonee per ricevere pitture di qualsiasi tipo e permettono inoltre la successiva posa di qualsiasi tipo di materiale ceramico, lapideo o mosaico vetroso.

Prodotti citati nell'articolo

F.76 FINITURA
F.76 FINITURA
Rasante cementizio a legante misto al quarzo a basso modulo elastico per la regolarizzazione di sottofondi da utilizzare in spessori da 1 a...

Rimani in contatto

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle novità Cercol